Alcatel Idol 3

Nel corso del MWC 2015, viene presentato ufficialmente il nuovo Alcatel IDOL 3. Si tratta di uno smartphone molto innovativo grazie alla sua possibilità di essere utilizzato anche a testa in giù.

La società di elettronica francese ha messo così in pratica un’idea che era già stata pensata da qualcun altro. Infatti, girava voce alcuni mesi fa che il Motorola Moto X 2014 potesse funzionare in maniera reversibile. Alcatel è andata oltre le voci e ha realizzato un progetto alternativo, in base al quale non c’è alcuna difficoltà se si utilizza involontariamente il proprio dispositivo mobile all’incontrario.

Alcatel IDOL 3 sarà disponibile sul mercato in due versioni differenti in base alle dimensioni del display. La prima avrà uno schermo di 4,7 pollici con una risoluzione in HD da 720p, mentre la seconda sarà da 5,5 pollici con un full HD da 1080p. Il design lascia già intravedere molte somiglianze rispetto allo OnePlus One, con un modello che complessivamente sembra costruito con materiali di alta qualità. Le due versioni nascondono profonde differenze anche sotto il punto di vista delle prestazioni pure.

L’esemplare più grande funziona con un processore Qualcomm Snapdragon 615 da 1,5 GHz, dotato di un octa-core a 64 bit e una memoria RAM di 2 GB. Quello più piccolo monta uno Snapdragon 410 da 1,2 GHz con un quad-core a 64 bit e una RAM che raggiunge soltanto 1 GB. Entrambe le versioni dell’Alcatel IDOL 3 sono fornite di una fotocamera principale da 13 megapixel con un flash-LED singolo. La fotocamera frontale è di 8 megapixel per il 5,5 pollici e di 5 per il 4,7.

Leggi anche:  Radiazioni: ecco la lista aggiornata degli smartphone più pericolosi per la salute

La memoria interna è di 16 GB ed entrambi i dispositivi sono forniti di un sistema di connettività LTE. L’espansione della microSD raggiunge i 128 GB e le batterie dei due modelli possiedono una capacità rispettiva di 2900 2000 mAh. Insieme al telefonino ci sarà anche un paio di speaker frontali JBL, con la tecnologia Clari-Fi in grado di garantire un audio più facile da comprendere e l’aggiunta di un comodo microfono interno.

Come già accennato in precedenza, il nuovo Alcatel IDOL 3 offre la possibilità di effettuare chiamate e di rispondere con il device orientato in entrambi i versi. La stessa funzione dovrebbe essere disponibile anche in caso di utilizzo con la telecamera frontale. I due device dovrebbero essere forniti del moderno sistema operativo Android 5.0 Lollipop. I due dispositivi dovrebbero essere sul mercato europeo a partire dal prossimo mese di aprile, con prezzi che dovrebbero aggirarsi tra i 200 e i 250 euro.