Wiko wax

Wiko, giovane azienda francese nota per commercializzare buoni prodotti a prezzi contenuti, ha presentato qualche tempo fa l’ottimo smartphone Wiko Wax.

Wiko Wax è uno smartphone completo sotto molti punti di vista, infatti nonostante la fascia di prezzo ricade in quella media, le prestazioni sono vicine ai più costosi top di gamma. Nonostante non sia molto recente pensiamo che lo smartphone meriti di essere recensito, di seguito troverete l’unboxing e fra qualche giorno pubblicheremo la recensione completa.

Wiko Wax: unboxing del terminale con SoC Nvidia Tegra 4i.

Specifiche tecniche:

  • Dimensioni: 140.1 x 67.5 x 8.8 mm
  • Peso: 119 grammi
  • Micro sim, espasione tramite micro-usb
  • Processore Nvidia Tegra 4i quad-core da 1.7 GHz Cortex-A9
  • GPU Nvidia con 60 core
  • 1 GB di Ram
  • 4 GB di memoria interna
  • Display 4.7” con risoluzione 1280 x 700 e 320 ppi
  • Fotocamera posteriore da 8 Megapixel con flash led
  • Fotocamera anteriore da 5 Megapixel.
  • Connettività Wi-Fi, 4G LTE, Bluetooth 4.0, Usb 2.0, GPS
  • Batteria da 2000 mAh.
Leggi anche:  Recensione Pocophone F1: il medio gamma travestito da top di gamma

All’interno della confezione troviamo l’alimentatore da parete da 1A, guida rapida per l’utente, cuffie stereo in-ear, gommini per l’adattamento delle cuffie ai padiglioni auricolari, adattatori per le varie grandezze delle sim, cavo Usb-micro Usb 2.0.

Le caratteristiche sono abbastanza buone e da una prima presa di contatto sembra che l’ottimo processore, l’ottima GPU, l’eccellente display e la buona ottimizzazione facciano muovere fluidamente il Wiko Wax in tutte le condizioni.

Di seguito trovate alcuni scatti fatti durante l’unboxing e il video, per qualsiasi domanda o dubbio commentate sotto questo articolo o sotto il video su youtube e cercheremo di rispondervi durante la recensione completa che verrà pubblicata tra qualche giorno.

DSC03904~1DSC03903~1DSC03902~1Wiko wax