HTC One M9 immagini ufficiali: nuova Sense, fotocamera e design

 

HTC One M9, il nuovo top di gamma della casa taiwanese, verrà presentato ufficialmente il prossimo 1 Marzo durante il Mobile World Congress di Barcellona. Ma a quanto pare non dovremo aspettare quella data per conoscere il nuovo device, perché in rete sono appena emersi diversi video promozionali ufficiali rubati ad HTC che mostrano il dispositivo nella sua interezza.

Non è la prima volta che HTC subisce leak di questo genere, anche in passato gli stessi device della serie One sono sempre stati anticipati di qualche giorno rispetto alla conferenza ufficiale. In rete sono emersi ben tre video promozionali che si focalizzano sulla fotocamera da 20 mpx di HTC One M9 e su altri aspetti estetici come la nuova Sense e, ovviamente, il design del dispositivo. Il terminale sembra molto simile al suo predecessore, One M8, andando quindi a disdire tutti quei render non ufficiali emersi nelle ultime settimane. Il retro si distingue grazie all’assenza della duo camera e le cornici sono state ridotte: la sensazione generale resta comunque molto simile a quella della generazione precedente.

HTC One M9, eccolo in versione definitiva

In seguito al leak sul web di questi video, in molti si sono chiesti se si trattasse di roba ufficiale o meno. I fan non hanno dovuto aspettare molto in quanto un tweet di Leigh Momii, product manager di HTC, ha ufficializzato il tutto: “Il gatto è fuori dal sacco… nessuna sorpresa”. Ecco quindi a voi la versione completa e definitiva di HTC One M9, che salvo altre sorprese dell’ultimo minuto dovrebbe essere dotato di un processore Snapdragon 810 64 bit, 3GB di ram, 32GB di memoria espandibili, batteria da 2840 mAh e una fotocamera da 20 mpx. I video in questione si soffermano su alcuni aspetti del dispositivo: possiamo vedere la nuova Sense UI in azione, compresa la nuova possibilità di installare nuovi temi, l’applicazione fotocamera, oltre alla conferma del sensore da 20 mpx per la camera posteriore e degli ultrapixel per quella anteriore. Non mancano altri dettagli come il boomsound e Android Lollipop.

Il video leakato sta facendo il giro del web, ma può capitare che venga cancellato dall’azienda per ovvi motivi. Per dovere di cronaca noi ve lo linkiamo, lasciandovi anche con una serie di screenshots presi dal video in caso non doveste riuscire a visualizzarlo.

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=PH5drBUXnco

VIA