google

Dopo il lancio della WhatSim, anche Google si prepara per entrare nel mondo della telefonia mobile.

Secondo la fonte The Information, presto Google diventerà un operatore telefonico virtuale grazie all’acquisto all’ingrosso di pacchetti dai carrier americani Sprint e T-Mobile per offrire chiamate e dati mobili direttamente ai clienti. Dunque, il gigante di Mountain View venderà ai propri clienti piani tariffari mobili tramite il Play Store e gestirà le loro chiamate e connessione dati.

Quando potremo provare il nuovo servizio di Google?

Il nome in codice del progetto è “Nova” ed è guidato già da molto tempo da Nick Fox, dipendente Google. Molto probabilmente il lancio del servizio avverrà già quest’anno, in quanto già è stato rimandato dallo scorso autunno ed alcuni dipendenti lo hanno già provato.

Leggi anche:  Google può sapere cosa hai comprato al supermercato o al centro commerciale

via