whatsim

 

WhatSim la nuova e innovativa SIM di WhatsApp nato dall’ idea di un imprenditore italiano, Manuel Zanella, che per chi non lo conoscesse e anche l’ ideatore di I’m Watch e CEO di Zeromobile, ma vediamo insieme in cosa consiste.

WhatSim sarà disponibile in oltre 150 paesi e al costo di 10 euro annui ci permetterà di connetterci a più di 400 operatori, il passaggio da un operatore all’ altro sarà automatico, in questo modo possiamo viaggiare ovunque e avere sempre la connessione a WhatsApp, in pratica non dovremo più preoccuparci di nulla.

Ma se vogliamo inviare un contenuto multimediale?

Pagando 10€ annui potremo si chattare ovunque, ma senza utilizzare contenuti multimediali, se ad esempio vogliamo andare una fot, un video o un messaggio vocale dovremo acquistare dei crediti:

  • 20 crediti per inviare una foto.
  • 100 crediti per inviare un video.
  • 5 crediti per inviare un messaggio vocale.
Leggi anche:  WhatsApp: tanti utenti hanno un gravissimo problema con le note audio

WhatSim la SIM card di WhatsApp

whatsapp-whatsim

Quanto costano i crediti per WhatSim?

Con 5€ di ricarica che è il taglio minimo avrete a disposizione 1.000 crediti, mentre con 50 euro ne avrete 10.000, aggiungiamo inoltre che le tariffe per i video e messaggi vocali variano a seconda della lunghezza, superati infatti i 10 secondi andremo a scalare altro credito, ad esempio se abbiamo un video di 1 minuto pagheremo 600 crediti. Le spedizioni delle sim inizieranno il 26 Febbraio.

Se vi è piaciuto questo articolo vi invitiamo a supportarci con un like e a condividerlo sui social, ci farebbe anche piacere sapere la vostra opinione nei commenti qui sotto.

Per maggiori informazioni consultate il sito ufficiale: WhatSim

#WhatSim #WhatsApp