Galaxy A

Samsung oggi ha finalmente annunciato il Galaxy A7, il suo più sottile smartphone di sempre (solo il 6,3 mm) ed il terzo ad entrare nella serie Galaxy A. Come probabilmente già sapete, gli altri due telefoni sono il Galaxy A3 ed A5, entrambi già disponibili all’acquisto in alcuni mercati selezionati. Ma quali sono le differenze tra i 3? Scopriamolo con una infografica. Per illustrare le differenze tra i Galaxy A7, A5 ed A3, Samsung ha preparato una infografica per confrontarli ed aiutarvi a scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.

Samsung spiega le differenze tra gli smartphone della serie Galaxy A

Naturalmente sono presenti alcune somiglianze tra i tre dispositivi Galaxy A. Il design, la fotocamera anteriore da 5 MP ed i 16 GB di memoria interna espandibile, oltre ovviamente al software.

id401481

Il Galaxy A7 è il più grande ed il più potente tra i tre smartphone, grazie al display da 5.5 pollici ed alprocessore Snapdragon 615 a 64 bit (o Exynos 5430 octa-core a 32 bit, a seconda del mercato e del modello).

Leggi anche:  OnePlus 6T sarà presentato il prossimo 29 ottobre, ecco i dettagli

Quest’ultimo dovrebbe arrivare sul mercato nelle prossime settimane ad un costo di circa $500, a differenza degli altri 2 modelli che dovrebbero assestarsi tra i 400€ ed i 500€.

Diciamo che il concetto di “economico” sfugge un po’ a Samsung. Questi tre device non credo siano in grado di competere con altri device del settore, specialmente considerando che smartphone un po’ datati come LG G3 si trovano a meno e che la concorrenza cinese è spietata.
Vorreste uno smartphone della serie Galaxy A o non darete fiducia a Samsung?

via