ios

 

iPhone 7  o iPhone 6s, il nome poco conta rispetto a quello che vogliono gli utenti, iOS più simile ad Android.

Anno nuovo, vita nuova sembra questo il mantra degli appassionati della mela morsicata che dopo aver dato un primo assaggio alle nuove funzioni dell’ultima release iOS 8.1.2 che ha preso a piene mani da Android (sempre in modo limitato) come widget, tastiere di terze parti ed NFC ora gli utenti vogliono di più da iOS.

iPhone 7: iOS come Android.

ios

Non solo il sistema operativo, ma anche dal punto di vista estetico la situazione sembra essere di una tendenza verso i dispositivi Android, almeno a vedere i render, con una forma che ricorda i dispositivi di un’altra azienda americana, Motorola, con la parte posteriore curva per adattarsi alla presa della mano.

In realtà per vedere delle vere e proprie novità si dovrà aspettare il mese di settembre del 2016 quando arriverà il nuovo iPhone. In genere è questo il tempo che occorre ad Apple per portare delle novità sostanziali, nel mese di settembre di quest’anno è molto probabile che vedremo un iPhone 6S (anche in versione Plus?) con ben poche novità rispetto all’iPhone 6.

La nuova importante release hardware dovrebbe montare finalmente il tanto agognato vetro zaffiro e una nuova fotocamera migliorata, sarebbe anche ora. Rumors parlano anche della presentazione di un iPhone 6 Mini che riporterebbe in auge la diagonale da 4 pollici tanto amata da Steve Jobs.

In questo modo la spinta verso i dispositivi Android sarebbe completa, con tre versioni dello stesso modello iPhone 6s, iPhone 6s Plus e iPhone 6 Mini tutti con speaker Beats visto che da poco la società è stata acquistata da Apple.

Altre caratteristiche sono il sensori ad infrarossi come sui dispositivi Samsung per comandare dispositivi con controllo remoto. La ricarica wireless è un’altra caratteristica che gli utenti attendono da molto e che è presente da tanto per i device Android così come la resistenza ad acqua e polvere.

Il prossimo processore dovrebbe essere più veloce e consentire di gestire la grafica 3D, un display e una cover che non si graffino così facilmente come avviene ora. E per concludere, quello che desiderano tutti una batteria duratura, una tra le peggiori caratteristiche dei dispositivi iOS da sempre.

iOS 9 arriverà solo nel 2016, tra qualche mese vedremo solo un update del sistema operativo con piccoli aggiustamenti per dare adito agli utenti di poter acquistare il nuovo device giustificati dalle performance migliorate.

via