lg g flex 2

L’LG G Flex 2 è stato presentato ufficialmente qualche giorno fa al CES 2015 a Las Vegas. Lo smartphone con display curvo è stato progettato con una cover posteriore auto-rigenerante e questa particolare caratteristica viene mostrata in un video.L’LG G Flex 2 è la seconda generazione della serie di dispositivi flessibili di LG che tenta di rilanciare questa nuova concezione di smartphone inizialmente poco apprezzata dai consumatori. Il nuovo Flex è dotato di un display P-OLED da 5.5 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel, è alimentato da un potente processore octa-core a 64 bit Qualcomm Snapdragon 810, 2 GB di RAM, 16-32 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 2.1 megapixel, il sistema operativo è Android 5.0 Lollipop.

LG G Flex 2 : un video mostra la capacità auto-rigenerante della cover

Il design flessibile dell’LG G Flex 2 è caratterizzato da una particolare cover auto-rigenerante in poli-resina in grado di eliminare i graffi che si creano a causa di urti. In tal modo lo smartphone ha una migliore protezione dall’usura che ne deriva dall’utilizzo quotidiano. L’azienda sudcoreana durante il CES 2015 ha allestito uno stand per dimostrare ai visitatori che la tecnologia è efficiente e rapida.

Leggi anche:  LG Watch W7 presentato ufficialmente: è il primo smartwatch ibrido dell'azienda

Il video che mostra in azione il self healing lo trovate cliccando qui.

La cover dello smartphone viene usurata ma alla fine della clip possiamo vedere che la texture lucida è perfetta. Sembra impossibile ma questo è il risultato dell’utilizzo di un particolare polimero nei materiali di costruzione.

Il nuovo LG G Flex 2 sarà disponibile in Corea entro fine mese e in seguito dovrebbe essere rilasciato negli altri mercati. Il prezzo è ancora sconosciuto.

[Via]