samsung

Samsung durante la conferenza stampa tenuta ieri al CES 2015 ha riconosciuto le difficoltà incontrate nel corso dell’anno appena passato, ma i piani per il futuro sono orientati ad introdurre un forte cambiamento delle strategie aziendali per realizzare un grande progetto, l’ “Internet of Things”.Samsung presenta il suo futuro tecnologico in cui ogni singolo componente è connesso a internet. Yoon Boo-Keun amministratore delegato della società ha dichiarato che entro 5 anni ogni singolo componente hardware di Samsung verrà collegato a internet compresi elettrodomestici e televisori,e verrà creato un sistema aperto con sensori intercomunicanti. Samsung investirà 100 milioni di dollari in start-up per accelerare la realizzazione di questo ambizioso progetto.

Samsung presenta “Internet of Things”

L’Internet of Things descrive essenzialmente un ambiente in cui ogni singolo oggetto sarà in grado di comunicare con gli altri per un funzionamento automatico, un controllo e un monitoraggio efficiente. Ad esempio, un frigorifero potrà rilevare quando la bottiglia del latte è vuota e ordinarne una nuova, oppure il sistema di riscaldamento individuando la posizione del proprietario si avvierà automaticamente quando lo stesso sarà vicino casa.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9, venduti 1 milione di device in appena 50 giorni

Yoon Boo-Keun dichiara:

L’Internet of Things non è un sogno ma molto di più, è pronto a partire. Questo perché ci sono già molti dispositivi consumer là fuori, pronti per la connessione a internet. [..] Le opportunità e i benefici della IoT sono enormi, ma lo sono anche le sfide. Abbiamo bisogno di un sistema aperto e di collaborazione tra le industrie, non solo nell’ambito della tecnologia.[…] L’internet of things offrirà esperienze che cambieranno la nostra vita in meglio e saranno le idee degli sviluppatori a cambiarla. Samsung è impegnata a sostenerli, e investirà più di 100 milioni di dollari in comunità di sviluppatori attraverso finanziamenti in start-up.

L’Internet of Things è un ambizioso progetto ma Samsung sembra essere ben determinata a realizzarlo. Voi che ne pensate?

 

[Via]