yotaphone 2

Yotaphone 2, uno smartphone unico per la presenza di un doppio display, quello anteriore da 5 pollici FullHD e quello posteriore da 4,7 polli EPD (electronic paper display).

Lanciato in Italia all’inizio di dicembre rappresenta una vera innovazione in fatto di smartphone per la presenza del doppio display, novità che, inoltre, aiuta la durata della batteria.

Yotaphone 2: primo contatto

yotaphone 2

In questo caso non parliamo di un unboxing in quanto ci è stata fornita la versione di prova, in pratica il solo device, da Yota Devices però abbiamo voluto comunque realizzare un video di presentazione del dispositivo prima della recensione per darvi la possibilità di porci le vostre domande e curiosità sullo Yotaphone 2.

Nella confezione di vendita troveremo certamente cavo dati, alimentatore, smartphone, manualistica e le cuffie auricolari il tutto a 749€ acquistabile con Vodafone che ci ha fornito la SIM 4G da utilizzare nello Yotaphone 2.

yotaphone 2

Caratteristiche tecniche:

  • Doppio display: anteriore da 5 pollici AMOLED FullHD, posteriore da 4,7 polli EPD con risoluzione 960×540;
  • Processore quad core Snapdragon 800 a 2,2GHz;
  • 2GB di RAM e 32GB di ROM non espandibile;
  • Android 4.4.3;
  • fotocamera posteriore da 8Mp;
  • Peso di 145 grammi;
  • Dimensioni di 144,9 x 69,4 x 8,95 mm;
  • Batteria da 2500 mAh.

Entrambi i display sono protetti da un Gorilla Glass 3, ruvido quello dell’EPD posteriore che è always-on per cui si possono leggere notifiche e messaggi senza toccare lo smartphone. Sono tante le caratteristiche da analizzare in dettaglio e lo faremo durante la recensione, per il momento vi lascio al video.