android
Per chi non lo sapesse, il bug tracker di Android è un piccolo spazio riservato agli utenti per segnalare presunti bug e problemi tecnici per Android, davvero molto utile insomma per risolvere quasi tutti i problemi del robottino verde e permettere agli utenti di contribuire allo sviluppo dello stesso, vediamo i dettagli!

Sembrerebbe che qualche utente, nella mattinata di oggi si sia divertito a riempire di messaggi-spam, messaggi spazzatura, l’intero bug tracker al punto da metterlo letteralmente KO per qualche ora, ovviamente come potete immaginare il tutto è stato risolto, ma i messaggi permangono, essi sembrerebbero far riferimento ad un qualche servizio di trasporto indiano che ha scelto lo spam come metodo veloce e soprattutto gratuito di farsi pubblicità.
Non sappiamo molto in merito delle misure attuate per contrastare questo piccolo attacco-spam, sappiamo però che aggirare il complesso sistema antispam di Google non è certo un lavoro per un singolo spammer e che ha richiesto davvero un notevole sforzo nel riuscire a trovare la falla adatta e pronta per poter essere sfruttata in modo da riuscire a inserire moltissimi messaggi in pochissime ore.
Attualmente sembra che il servizio di bug tracker sia tornato alla normalità e che il tutto sia ripreso a funzionare senza alcun problema. Siamo certi che google prenderà atto della faccenda e farà di tutto per far si che essa non potrà ripresentarsi, i messaggi di spam tuttavia, sono ancora ben visibili all’interno della pagina dedicata al bug tracker a questo indirizzo, se siete interessati, basterà scorrere un po’ tramite l’apposita funzione e troveremo una grossa sezione della stessa dedicata a questa ipotetica impresa di trasporti!.
[via]