Snapdragon 810

Come avrete già capito, lo Snapdragon 810 sarà uno dei processori più potenti del 2015 (si tratta di un octa-core Qualcomm a 64 bit) ed sarà inserito all’interno dei migliori smartphone e tablet Android dell’anno prossimo.

Non importa se sia NVIDIA, Mediatek o Intel: i vari team delle aziende di chipset di questo tipo sono rimasti impressionati dal lavoro di Qualcomm! Ma non è solo la potenza, il supporto alle reti LTE o l’efficienza energetica del chipset a generare stupore. Se non conoscete ancora cosa porterà di nuovo questa bestia, dovete dare una rapida lettura alle sue caratteristiche innovative.

1. Tecnologia Safeswitch

Il team di Qualcomm che si occupa di sicurezza ha implementato una tecnologia che protegge i nostri dati in caso di furto o smarrimento del dispositivo. L’utente può, da remoto, bloccare o sbloccare i suoi device e verificare le operazioni in input che vengono eseguite a livello hardware.

Safeswitch-technology

2. Completo supporto al 4K Ultra HD

I dispositivi con processore Snapdragon 810 saranno in grado di catturare o riprodurre (anche in streaming, da un monitor esterno) contenuti in 4K.

Comprehensive-4K-Ultra-HD-support

3. Supporto alla tecnologia Dolby Atmos

La tecnologia Dolby Atmos è progettata per offrire un’esperienza di ascolto avvolgente utilizzando tecniche di miglioramento del suono speciali per ottenere suoni più ricchi e profondi.

Dolby-Atmos-support

4. Zoom fotografico computazionale

Il processore Snapdragon 810 consente ai dispositivi di effettuare uno zoom ottico 3x continuo sia in modalità foto che video. Ciò è possibile grazie ad una tecnologia che combina un obiettivo grandangolare standard e un teleobiettivo proprietario della Corephotonics.

Leggi anche:  Snapdragon 855: il nuovo SoC è apparso nel benchmark Xiaomi

Computational-photography-zoom

5. Eliminazione avanzata del rumore e supporto alla registrazione direzionale

Lo Snapdragon 810 è dotato di una tecnologia di cancellazione del rumore ad alte prestazioni, che isola i segnali vocali utilizzando la configurazione multi-microfono di Qualcomm. Un microfono cattura il segnale vocale, mentre l’altro viene utilizzato per annullare il rumore di fondo, riducendo così i disturbi in modo da consentire chiamate vocali chiare. Ma non è tutto! Durante la registrazione dei video, questa configurazione consente agli utenti di catturare solo l’audio che vogliono, grazie alle zone di ascolto configurabili.

Advanced-noise-cancellation-and-directional-recording-support

6. Connettività Wi-Fi avanzata

L’ultimo chipset di Qualcomm possiede la tecnologia VIVE (11ac e 11ad) per le connettività con un’alta larghezza di banda ed a bassa latenza. Il modem all’interno del chip offre la prima tecnologia wireless multi-gigabit del settore, che permette trasferimenti di file ad una velocità di 4 Gbit/s e consente una rapida condivisione dei file di grandi dimensioni con contenuti in 4K.

Advanced-Wi-Fi-connectivity-capabilities

7. Rilevamento della musica Sense Audio con supporto a Shazam

Il motore Snapdragon Sense Audio dà ai dispositivi mobili la capacità di rilevare elementi unici dell’ambiente e migliorare la ricezione dei suoni circostanti. Inoltre, l’applicazione di riconoscimento musicale Shazam è radicata all’interno dello Snapdragon 810: ciò consente agli utenti di lanciarla con il tocco di un pulsante.

Sense-Audio-music-detection-with-Shazam-support

Potrebbe interessarti anche: Samsung Galaxy Note 4 con Snapdragon 810: giunte nuove conferme

[via]