chromecast
Una delle più grosse pecche del Chromecast è certamente il fatto di dover usare la connessione WiFi di casa anche nel caso in cui ci fosse un amico che volesse condividere contenuti sulla nostra TV, ma Google avrebbe in mano la soluzione, vediamola!

Si chiama “Guest Mode” e altro non è che una feature che permetterebbe ai nostri amici di condividere video sul nostro Chromecast, ma allo stesso tempo custodire gelosamente la nostra password WiFi.
Come funziona?
Semplicissimo, la nuova app dedicata a Chromecast semplicemente ha una schermata interamente dedicata al “Guest Mode”, attivabile con un semplice “Tap”, ovviamente, bisognerà segnalare al Chromecast di accettare l’eventuale device in attesa di connessinoe, una volta fatto questo, i due devices effettueranno un “Pairing”, tramite pin, il quale verrà trasferito tramite un segnale ad ultrasuoni, che l’orecchio umano non potrà udire, ovviamente, nel caso in cui il pairing automatico fallirà sarà necessario effettuare quello manuale inserendo personalmente il Pin mostrato sulla nostra TV.
Nulla di più, infatti il nostro amico potrà usare il Chromecast condividendo contenuti ogni volta che vorrà e ovviamente, il pairing cesserà non appena il suo device sarà fuori dalla portata del nostro WiFi.
Un’idea davvero niente male che risolve il fatto di dover condividere la nostra password WiFi con chiunque venisse a casa nostra e volesse provare il nostro Chromecast, ovviamente qualcuno potrebbe pensare che sia una banalità, in quanto la password della nostra connessione al si da solo ed esclusivamente a coloro di cui ci fidiamo, ma come sappiamo, tale password è comunque da custodire a dovere!
[via]