currentc
Tutti noi conosciamo le vicende di Apple Pay, il sistema di Apple per pagare tramite l’NFC (Benvenuti nel 2011 amici della mela morsicata) e ovviamente, la funzione offerta da Android, proprio per sopperire al boicottaggio, è stata pubblicata una app, per entrambi i devices sugli store, CurrentC, ma vediamo cosa è andato storto!

Tutte le più grandi catene americane, hanno bloccato i pagamenti NFC, boicottando quindi sia i servizi offerti da Apple, sia quelli offerti da Google, insomma, hanno tolto di mezzo le due idee in grado di rivoluzionare per davvero il settore del mobile, e soprattutto, dei pagamenti, avranno sicuramente le loro buone ragioni, ma in queste dispute tra colossi, chi ne va di mezzo siamo noi utenti che avremo feature mancanti sui nostri device, ma non importa, dato che prima o poi si accorderanno per una soluzione che favorirà tutti, utenti e gestori.
Nel frattempo, tra tutte queste vicende, c’è sicuramente chi ha provveduto a lanciare servizi facoltativi, quali ad esempio CurrentC, un servizio che ha le stesse, o quasi, caratteristiche di Apple Pay e del corrispettivo Android, con la differenza che oltre all’NFC, è possibile usare anche un codice QR, fornito dalla app e scannerizzabile da qualsiasi catena commerciale. Come idea è davvero fantastica non trovate? Non ci sarebbe motivo da parte degli utenti, sia Google Play che App Store di criticare, persino fornendo oltre 2500 review recanti una singola stella, del resto si tratta di una applicazione utilissima, una app nata per poter ovviare ai danni causati dal boicottaggio dei sistemi di pagamento forniti da Apple e da Google, ma in realtà, è proprio questo il punto, la app, a differenza di quei sistemi, obbligherebbe l’utente a fornire solo ed esclusivamente il suo conto corrente, certamente non stiamo qui a dire che si tratta di una delle tante app truffa sullo store, del resto si sa, sarebbe già stata rimossa, ma gli utenti, come potete notare dalla recensione successiva, non si fidano, e del resto come da torto a questa mancanza di fiducia visti i precedenti in questo campo?
currentc

Insomma, una app davvero innovativa, ma estremamente sfortunata, speriamo ovviamente che le cose cambino, perché questa si annuncia essere una delle poche app capaci di sopperire alle bisticciate tra colossi, che certo, avranno le proprie ragioni, ma troviamo odioso il fatto di dover essere noi utenti a sopportarne le conseguenze!
Voi cosa ne pensate?
[via]