Android L: svelata una funzionalità inedita

Android L, la nuova versione del sistema operativo di casa Google in arrivo nelle prossime settimane, era già stata svelata nella sua interezza nel corso del Google I/O di quest’anno, ma solo in questi giorni siamo venuti a conoscenza di una funzionalità particolarmente interessante che, molto probabilmente, vedremo già nella prima release pubblica.

Android L sta per arrivare, proprio qualche giorno fa vi parlavamo della possibile presentazione già il 15 ottobre, oggi invece trattiamo un argomento che sta particolarmente a cuore a tutti gli utenti di casa Android: una nuova funzionalità fino ad oggi inedita.

Android L: svelata una inedita funzionalità

Stando a quanto recentemente trapelato, in Android L vedremo la modalità “visualizzazione in finestra” per tutte quelle applicazioni che avete in esecuzione, ma anche per quelle utilizzate più frequentemente tutti i giorni.

Da quello che si vede da un video pubblicato direttamente su Google+ , l’azienda di Mountain View sembra proprio intenzionata ad introdurre tale modalità nella prossima release di Android L, in modo da riuscire a ‘sconfiggere’ la concorrenza, già in grado di proporre simili situazioni.

Oltre a questo sembra che avrete la possibilità di far ‘fluttuare‘ le finestre sul display e, successivamente, riuscire a posizionarle in una qualsiasi posizione. Le domandi principali riguardano naturalmente la possibilità di sfruttare la funzionalità anche con app di terze parti, sarà quindi possibile far fluttuare le finestre di tutte le applicazioni, o solamente quelle prodotte da Google?

Al momento sono solamente indiscrezioni e rumors, ma davvero sarà così? non ci resta che attendere per conoscere le soluzioni adottate da Google.

via