google+
Vi sono dei rumors, come ben sappiamo, che vedrebbero Google+ dismesso presto a causa del poco successo che ha avuto, nei confronti di altri social, ma a giudicare dall’ultimo update, principalmente per la parte cloud, crediamo che Google voglia potenziarlo e rinnovarlo, vediamo perché!

Tutti conosciamo la possibilità di Google+ di effettuare auto-backup delle nostre fotografie, ma pochi effettivamente lo usano dato che riguarda una feature fatta principalmente per la nostra fotocamera, ma soprattutto, una feature un tantino scomoda.
Probabilmente proprio per questo Google ha deciso di rinnovarla e di migliorarne l’interazione con il suo social Google+ permettendo non solo di fare backup dalla nostra fotocamera ma anche di cartelle create da noi in modo da organizzare tutto in maniera più efficiente.
Ovviamente, bisognerà prestare attenzione al caricamento, in quanto se carichiamo le foto con una privacy “pubblica”, esse verranno rese disponibili a tutto il web, cosa che sappiamo accade su Google+ con foto senza privacy!
Come usare queste nuove features?
Nulla di più semplice,dovremo semplicemente attendere l’update di Google+ e di Google Photo, e ovviamente, andare nella classica scheda riservata al backup, scheda in cui troveremo tutte le info riguardanti questa caratteristica del social network di Google, facile no?
Voi? Avete mai usato il backup? Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!
[via]