android L

Google ieri ha compiuto 16 anni e per festeggiare è stata realizzata una torta, come è normale che sia, che ha una particolarità.

La particolarità è che tale torta potrebbe avere svelato il nome della prossima release di Mountain View che è ancora nota come Android L. Alla sommità della torta invece che le candeline possiamo vedere dall’immagine dei lecca-lecca, che in inglese si chiamano Lollipop.

android-lollipop-l

Potrebbe Google aver svelato ufficialmente il nome della prossima versione Android? Difficile dirlo visto che potrebbe anche essere un indizio lasciato appositamente per sviare l’attenzione da quello che sarà il nome reale di Android L.

In molti ritengono ancora che la prossima release si possa chiamare Lemon Meringue Pie anche se questo nome sembra troppo lungo e complicato per prenderlo in considerazione. Se si ripercorre la storia dei nomi di Android ci si rende conto che i nomi, anche quelli più lunghi, sono sempre facili da pronunciare alcuni esempi sono Gingerbread o Ice Cream Sandwich.

Tra i nostri autori vi è chi pensa che la L di Android sta per Lion per continuare la strada iniziata con KitKat, anche questa ipotesi non è da escludere, ma occorre tenere presente anche un’altra cosa, che la prossima versione Android sarà anche rappresentata da una icona che poi prenderà forma reale e sarà posizionata davanti al Googleplex e sinceramente non ce lo vedo il robottino a forma di torta, possiamo solo aspettare per saperlo.

Intanto si parla già di Android M, la versione successiva di Android L, che si dice potrebbe chiamarsi Marshmallow secondo alcuni rumors.

Secondo voi come si chiameranno le due prossime versioni Android? Vediamo chi ha più fantasia e dice il nome più simpatico.

via