sony lifelog

Sony ha annunciato che presto aprirà le API dedicate a LifeLog a tutti gli sviluppatori di terze parti, permettendo una maggiore integrazione tra i propri servizi e le altre applicazioni (MyFitnessPal?). Tutto questo accompagnato da un sito web.Il leader Sony per la sezione LifeLog, Markus Eriksson, ha ipotizzato infinite nuove funzioni, dopo l’apertura delle API, citando “personal traning, ausili medici, applicazioni turistiche, playlist musicali e molto altro”.

Sony prevede anche di lanciare un sito web dedicato a LifeLog tra breve.
Attualmente è disponibile una beta live del sito web non in funzione ma che consente agli utenti di vedere cosa Sony ha in serbo per noi. Purtroppo non è possibile accedere utilizzando i dati dell’account, ancora.

Che dire, ottime notizie per i possessori di Sony Smartband che, finalmente, potranno vedere il loro prodotto ben integrato in app come Runtastic, MyFitnessPal e molto altro.
Voi possedete un wearable di Sony? Cosa ne pensate?

via