desire 510

HTC ha annunciato oggi il primo smartphone Android a 64 bit, il Desire 510. Il dispositivo è dotato di un processore quad-core, il Qualcomm Snapdragon 410, che supporta sistemi sia a 32 che a 64 bit. Il Desire 510 è un device di fascia bassa per la gran parte delle specifiche tecniche, ad eccezione del processore e della connettività LTE.

“Le migliori e più recenti tecnologie non dovrebbero essere riservate a quelli che hanno un budget più alto,” afferma Peter Chou, CEO di HTC. “La gente oggi deve aspettarsi che i loro smartphone siano in grado di raddoppiare l’ intrattenimento mobile. Ciò significa che devono garantire il pieno carico di film, spettacoli televisivi e album, sfruttando la velocità di rete super-veloce a disposizione. L’ HTC Desire 510 fa questo ed altro ancora, il che lo rende un dispositivo multimediale ideale.”

Le specifiche tecniche del Desire 510 sono le seguenti:

  • display da 4,7 pollici WVGA (854 × 480)
  • processore quad-core Snapdragon 410 con clock a 1.2GHz
  • 1 GB di RAM
  • memoria interna da 8GB espandibile con scheda microSD
  • connettività LTE
  • fotocamera posteriore da 5 MP
  • fotocamera anteriore VGA
  • batteria rimovibile da 2100 mAh
  • Android 4.4 KitKat con UI Sense
Leggi anche:  Wind propone a rate Huawei P20 Pro ad un prezzo super conveniente

Il portatile sarà disponibile nei colori Terra White e Meridian Grey in alcune regioni selezionate dell’ Europa, Asia ed attraverso alcuni carriers negli Stati Uniti.

[via]