samsung-foldable-display-1-455x465

Non molto tempo fa vi abbiamo parlato dei progetti di Samsung per gli smartphone con display flessibili per i quali l’azienda ha iniziato la sperimentazione sui primi prototipi. A confermare quanto dichiarato arriva una notizia interessante.Samsung sembra essere determinata a risollevarsi dal calo di vendite che ha subìto quest’anno ed entra in azione cercando di produrre futuri dispositivi con caratteristiche uniche e mai viste fin ora. L’azienda infatti ha depositato presso US Patent and Trademark Office un brevetto di uno smartphone che si piega completamente come se fosse un portafogli.

I dettagli trapelati rivelano che i dispositivi futuri saranno in grado di piegarsi in avanti e indietro senza danneggiare il display , e vengono indicati alcuni degli utilizzi che un utente può fare con un device piegato che ad esempio può diventare una sveglia o un calendario.

Il brevetto è stato depositato da Samsung a Febbraio 2014 ma US Patent and Trademark Office ha pubblicato solo ora le immagini. Ovviamente trattandosi di un brevetto la strada è ancora lunga affinché lo smartphone diventi realtà ma questa notizia ci indica che l’azienda Sudcoreana probabilmente sarà la prima a realizzare un dispositivo pieghevole. Le problematiche maggiori sono sostanzialmente legate alla produzione dei display che non la flessione potrebbero danneggiarsi ma siamo sicuri che molto presto anche quest’ostacolo verrà superato.

Leggi anche:  Galaxy Note 9, il pulsante dedicato a Bixby può essere rimappato con bxActions

 

[Via]