facebook

Anche il più famoso social network Facebook non è esente da virus e i ricercatori di una società cinese hanno scoperto che più di 10000 persone sono state colpite da un’applicazione-virus. Scopriamo di cosa si tratta.L’applicazione in questione induceva gli utenti ad installarla consentendo loro di cambiare colore al proprio profilo ma in realtà dietro si nascondeva un software dannoso.Secondo quanto dichiarato da Cheetah mobile , il malware è in realtà in circolazione da un paio d’anni e sfrutta una vulnerabilità di Facebook a causa della quale gli hacker sono riusciti ad impiantare il virus.

L’app chiede agli utenti di scegliere la combinazione di colori che preferiscono e successivamente vengono reindirizzati a un sito phishing dannoso.Così facendo vengono rubati i dati di accesso degli user,e una volta inviati a questi siti-truffa  gli hacker possono tranquillamente sfruttare i profili degli utenti.

Leggi anche:  Facebook smette di funzionare per 90 minuti, scopriamo il motivo

Se siete caduti nella trappola e avete installato l’applicazione viene consigliato di disinstallarla e cambiare i dati di accesso di Facebook. Fate molta attenzione , le truffe sono sempre in agguato.

 

[Via]