2014-06-14 03.43.38_framed

I servizi di cloud storage come Dropbox o Google Drive sono cresciuti in popolarità e qualità. Ovviamente sono disponibili su Android le loro controparti mobili ma non sempre è facile o comodo gestire questi due account da smartphone. Capita di avere file troppo grossi di cui non ricordiamo l’esistenza, ad esempio. Con Unclouded la gestione dei nostri account sarà ancora più semplice!

Considerando che al giorno d’oggi, per molti utenti, quasi tutto viene tenuto in cloud, capite l’importanza di avere tutto sotto controllo.

Effettivamente i pregi di questi servizi sono svariati: file sempre al sicuro, accessibile da tutti i device e disponibili su ogni piattaforma.

Il Senior Member di XDA, cgollner, ha creato un’applicazione per analizzare e pulire il cloud storage. Unclouded, trova quali file occupano tanto spazio di storage online e quale formato non è adatto al cloud (per motivi di spazio).

Leggi anche:  Android P: 10 funzioni sconosciute che solo questi smartphone riceveranno

I servizi attualmente supportati sono Dropbox e Google Drive, in due versioni.
Una versione gratuita per analizzare i file e controllare i duplicati. Una versione premium con un po’ di funzionalità in più.

Se si utilizzano spesso i servizi di cloud storage, Unclouded potrebbe diventare un must-have.
Trovate qui sotto il badge per il download (o da qui) ma dovete prima diventare beta tester su Google+ da qui.

[pb-app-box pname=’com.unclouded.golve’ name=’Golve’ theme=’discover’ lang=’it’]

via