Android Wear Android WearAndroid WearAndroid WearAndroid WearAndroid WearAndroid Wear

Android Wear

L’utilizzo del cronometro su Android Wear è abbastanza semplice, ovviamente una volta che si è imparato ad usarlo. In questo articolo vedremo insieme come utilizzarlo. In ogni dispositivo che ha a bordo Adroid Wear, quindi Samsung Gear Live , Lg G Watch e il tanto atteso Motorola Moto 360, è presente una semplice ma utile funzione: il cronometro. E’ preciso ed ha un’interfaccia semplice, funzionale e non banale.

Se si ha bisogno di tempo per un determinato evento state tranquilli che la funzione cronometro di Android Wear funzionerà e vi lascerà soddisfatti.

Vediamo insieme come funziona.

I colleghi di Android Central hanno caricato un video su Youtube dove viene spiegato come utilizzare la funzione cronometro, stopwatch in inglese, su ogni dispositivo con a bordo Android Wear.

Vi lasciamo sotto il video direttamente preso da Youtube.

Se non avete capito ciò che dice il video poiché è stato girato in lingua inglese, ve lo spieghiamo noi, è molto semplice il funzionamento. Dal menù del vostro smartwatch Android Wear dovete selezionare la voce cronometro.

Si tratta di un’applicazione già preinstallata nel sistema. L’interfaccia, come avete avuto modo di vedere, è molto minimale e semplice da capire. Basterà effettuare un tap nel pallino al centro del display per far partire il cronometro. Per fermarlo occorrerà effettuare lo stesso tap sullo schermo e così via. Quando invece si ha necessità di resettare il tempo basterà effettuare un tap sulla freccia che sta sulla sinistra in basso allo schermo e il tempo si azzererà.

Leggi anche:  Apple Watch: segnalati altri casi in cui il display si stacca dalla scocca

L’applicazione “stock” è molto semplice da utilizzare. Ma alcuni smartwatch, come ad esempio il Samsung Gear Live, offrono delle applicazioni aggiuntive per il cronometro.

I dispositivi in questione utilizzeranno come applicazione predefinita quella della casa ma sarà possibile cambiare questa opzione mettendo come predefinita quella stock del cronometro direttamente dall’applicazione per smartphone di Android Wear.

Ora manca solo il Motorola Moto 360 all’appello, vediamo come si comporterà. Ringraziamo i colleghi di Android Central per il video linkato del seguente articolo.

E voi come tenete conto del tempo sul vostro smartwatch?

[Via]