project-athena
Come ricordiamo, il Material design dovrà accompagnare tutti i futuri progetti di Google in modo da avere tutto il proprio software con grafica omogenea, ebbene, questo progetto ci svela come sarà Chrome OS, vediamolo!

Quello presentato da Google è sicuramente solo una bozza, un qualcosa fatto solo per dare un’indicazione su come Google pensa di rinnovare il proprio sistema operativo, ma allo stesso tempo questa bozza sembra essere fatta davvero bene, e che se sarà questa l’indicazione su dove si arriverà, il tutto risulta davvero promettente per Google.
Il tutto viene fatto tramite un window manager, chiamato appunto Athena, il quale è principalmente basato sul material design e sulle animazioni, ovviamente, sempre molto leggere, garantendo un OS notevolmente più elegante rispetto all’attuale, il quale per quanto sia abbastanza elegante rispetto a quanto lo è attualmente.
C’è però da dire una cosa molto importante, Athena sarà ottimizzato per schermi TouchScreen, quindi probabilmente con tastiera e mouse avremo qualche problemino, anche se siamo certi che Google provvederà anche a risolverlo, magari abbreviando le gesture con shortcut da tastiera o altro.

La data di uscita di questo nuovo look per Chrome OS è fissata entro la fine dell’anno, quindi se avrete un chromebook riceverete sicuramente l’update non appena sarà disponibile, certamente ha delle piccole pecche, riguardanti soprattutto il fatto di essere un OS basato quasi totalmente sul cloud, ma ha anche la caratteristica di poter essere montato su portatili con pochissima potenza di calcolo, e che quindi possiamo trovare spesso ad un prezzo davvero irrisorio!

Voi cosa ne pensate di Chrome OS? Ditecelo nei commenti!
[via]