oneplus

OnePlus One il killer flagship, il fenomeno del momento, il più ricercato dei device attuali grazie a specifiche da top di gamma e prezzo da mid-range, ma anche molto difficile da acquistare.

Il One di OnePlus non è ancora in commercio e sappiamo tutti il sistema di vendita attuato dall’azienda. Un sistema ad inviti nato per creare maggior hype, ben riuscito, che però dopo qualche mese dalla presentazione inizia a stancare e ad assumere connotati negativi.

Come detto il dispositivo non è ancora in vendita ufficialmente eppure basta fare una ricerca in rete per trovare siti che, in realtà, hanno già disponibile il OnePlus. Tra questi abbiamo notato uno store in particolare OnePlus-italia.it che vende entrambe le versioni del OnePlus, quella da 16GB e quella da 64GB.

Dato che non siamo riusciti a farci inviare nemmeno un sample da OnePlus ci siamo chiesti come fosse possibile che esistesse un sito in grado di fornire i tanto richiesti device e quindi li abbiamo contattai tramite mail.

Abbiamo posto cinque domande a cui abbiamo avuto risposta, non a tutte in modo completo e non sappiamo da chi del’azienda, e che ora vi riporteremo.

La prima domanda riguarda il fatto che lo store non è ufficiale nonostante la grafica sia quella di OnePlus, o almeno la ricorda molto da vicino.

1) OnePlus-italia.it è uno store non ufficiale, perché gli utenti dovrebbero fidarsi di acquistare da voi?

OnePlus-italia.it non è uno store ufficiale… una garanzia per gli acquirenti, ad esempio, può essere considerata, la scelta di paypal come metodo di pagamento… Come ormai tutti sanno, acquistare su internet pagando con paypal è molto sicuro… in caso di problemi, paypal provvede subito a restituire la somma pagata dall’acquirente.

2) OnePlus utilizza un sistema ad inviti, in molti iniziano a lamentarsi di questo, come fate ad avere un prodotto ancora non in vendita ufficialmente?

La versione di OPO che vendiamo sul nostro sito è quella asiatica, sulla quale installiamo noi Cyanogenmod 11s. In questo modo, diventa a tutti gli effetti, come la versione europea.

3) Per quale motivo gli utenti dovrebbero acquistare su uno store non ufficiale a prezzi più alti?

Leggi anche:  OnePlus prepara la sua grande espansione: Carl Pei vuole un'azienda sana e duratura

A questa domanda non abbiamo avuto risposta, la versione da 16GB è venduta a 359€ con un rincaro del prezzo di 90€, la versione, attualmente non disponibile, da 64GB a 399,90 quindi con un aumento del prezzo di 100€.

4) Le due versioni da 16 e 64GB risultano disponibili sullo store però è indicata un attesa di 15 giorni, quanto tempo occorre per ricevere il proprio acquisto?

Attualmente, la versione da 64GB non è più disponibile, mentre la versione da 16GB viene spedita in circa 6 giorni. Questo smartphone, va praticamente a ruba, quindi i tempi di evasione sono un po’ oscillanti.

5) Negli ultimi anni in Campania sono proliferati i siti di acquisto dei prodotti cinesi, può dare un parere a riguardo sui motivi?

Non sono a conoscenza del fatto che in Campania si stiano formando molti siti che vendono prodotti cinesi…

La quinta e ultima domanda si riferisce al fatto che oltre a Oneplus-italia.it, che ha la sede ad Orta di Atella in provincia di Caserta, sono sorti in Campania anche iOcean.it, topresellerstore.it, xiaomishop.it, questi ultimi tre siti fanno tutti capo alla stessa società Le Ali S.R.L con sede a Napoli.

Ancora una volta gli smartphone cinesi sono al centro dell’attenzione e, molto probabilmente, lo saranno sempre di più. A prescindere da caratteristiche e prezzo bisogna riconoscere che la qualità è nettamente migliorata basti pensare non solo a OnePlus, ma anche a Oppo e a Xiaomi o a marchi che hanno fatto un grande salto in avanti come UMI e altri in arrivo.

Se avete fretta di acquistare OnePlus One potete farlo sullo store non ufficiale Oneplus-italia.it, pagandolo di più, ma al momento non sappiamo ancora quando OnePlus si deciderà a metterlo in vendita normalmente e se ne ha l’intenzione.