HTC

HTC ha confermato in via ufficiale l’intenzione di aggiornare i suoi smartphone ad Android L release entro 90 giorni dal momento in cui otterrà il codice finale da Google. L’update sarà inizialmente distribuito su HTC One M7 e M8 e successivamente sarà disponibile anche sugli altri telefoni della nota azienda taiwanese.

Ora che Android L, la prossima major release del robottino verde, è stata presentata ufficialmente al Google I/O 2014, HTC si dichiara entusiasta e pronta ad abbracciare tale e attesa novità. Di seguito la dichiarazione di HTC:

HTC è entusiasta delle nuove funzioni di Android L release e non vediamo l’ora di condividerle con i nostri clienti. Siamo impegnati ad aggiornare la nostra famiglia top di gamma HTC One il più velocemente possibile, come parte del nostro programma HTC Advantage. Inizieremo a distribuire gli aggiornamenti per HTC One (M8) e HTC One (M7) in tutto il mondo entro 90 giorni dal ricevimento software finale da Google, seguito poco dopo dagli altri membri della famiglia One e altri dispositivi selezionati.

Si tratta senza dubbio di un’ottima notizia non solo per chi ha acquistato l’ultimo smartphone della casa produttrice, ma anche per chi possiede il telefono dello scorso anno e anche gli altri terminali della gamma. Chi non vede l’ora di ricevere Android L?

Leggi anche:  HTC U12 Life: comparso il benchmark a pochi giorni dalla presentazione

Via