android-wear-google-io-540x305

Proprio ieri Google ha tenuto la sua più importante conferenza , la Google I/O, durante la quale sono state presentate tantissime novità.Tra queste ci sono gli smartwatch di LG, Motorola e Samsung alimentati da Android Wear. Google con il nuovo sistema operativo dedicato ai dispositivi mobili tenta di rivoluzionare l’esperienza utente offerta da questi device cercando anche di avvicinare il grande pubblico al mondo degli indossabili. Il nuovo Android Wear viene cosi inaugurato dagli smartwatch presentati ieri : il Samsung Gear Live,  l’LG G Watch e il Moto 360, i primi due già disponibili sul Google Play Store mentre per  il dispositivo Motorola sarà necessario attendere dopo l’estate.

Ritornando ad Android Wear, possiamo effettuare un focus su sei applicazioni che troveremo sugli indossabili.

1)Pinterest

E’ un’applicazione che offre servizi di localizzazione e avviserà con una notifica l’utente quando qualcosa che lo stesso ha segnalato in precedenza si trova nelle vicinanze, il tutto integrato con le indicazioni stradali offerte da Google Maps.

2) Lyft

Molto simile a Uber, Lyft consente di prenotare una macchina utilizzando lo smartwatch per percorrere una traiettoria e inoltre offre informazioni relative al percorso e al prezzo del servizio.

Leggi anche:  Twitter ha deciso di puntare tutto sullo streaming, il "live" si sposta in cima

3) SoundLink

Soundlink è un servizio di riconoscimento che consente di rilevare le canzoni che si stanno ascoltando,condividerle con gli amici e seguire gli altri utenti utilizzando il dispositivo indossabile.

4) Eat24

Quest’applicazione consente agli user di prenotare il cibo e riceverlo in tempi velocissimi. Google effettuato una dimostrazione prenotando una pizza in soli trenta secondi.

5) AllTheCooks 

Per tutti gli amanti della cucina e non solo, AllTheCooks proporrà le ricette direttamente sullo smartwatch con l’elenco degli ingredienti e relativo procedimento. L’app è sincronizzata con lo smartphone quindi anche da lì potrete consultare l’elenco delle ricette.

6) Paypal

Anche su Android Wear arriva Paypal che potrà essere utilizzata attraverso comandi vocali consentendo di pagare i check-in, controllare notifiche ,offerte e molto altro.

L’obiettivo delle applicazioni è quello di garantire un rapido utilizzo consentendo all’utente di eseguire le varie operazioni in pochi step. Voi siete curiosi di provare la nuova era dei dispositivi mobili con Android Wear?

 

[Via]