Slingshot

La scorsa settimana Facebook ha rilasciato per errore Slingshot, la sua alternativa a Snapchat rimasta online per poche ore su iOS, ma adesso il team di Mark Zuckerberg è finalmente pronto a renderlo disponibile per tutti. Da adesso l’app Slingshot è infatti disponibile per il download gratuito su Android, e anche su iOS di Apple.

Slingshot funziona in maniera simile a Snapchat ma ha una principale differenza: la foto o il video inviato devono essere “sbloccati” mandando un contenuto simile al mittente. L’utente non potrà dunque vedere immediatamente il messaggio come avviene con Snapchat o con le altre app simili, ma dovrà dunque mandare una risposta.

Leggi anche:  Facebook Watch: guadagnare con i video all'interno della piattaforma

Questa regola potrebbe limitare la diffusione di Slingshot, dato che per alcuni potrebbe rivelarsi frustrante il dover obbligatoriamente mandare una foto o un video di risposta per vedere il contenuto ricevuto. Al di là di ciò, anche per Slingshot Facebook permette di aggiungere del testo o dei disegni o una didascalia all’immagine, scegliendo colore e spessore della linea.

Slingshot è scaricabile direttamente dal Google Play Store. Chi ha intenzione di utilizzarla come concorrente a Snapchat?

Via