dna-test-1
Illumia è una compagnia famosa per riuscire a sequenziare il genoma umano ad un costo sotto i 1000 dollari, ha raggiunto un nuovo traguardo, vediamolo!

Avete mai pensato che il vostro smartphone possa dirvi esattamente quale sia il vostro male e consigliarvi la terapia esatta senza alcun margine di errore?
Ebbene, Illimia è al lavoro su questo, con una dichiarazione che sa a dir poco del fantascientifico, ossia “We will not need a primary doctor in the future, you will get tested and go directly to a specialist”.
Ma cosa significa?
Beh, tradotto significa che in futuro non avremo alcun bisogno del nostro medico di base, del nostro medico di famiglia per intenderci, ma potremmo diagnosticarci le patologie tramite il nostro smartphone ed eventualmente ricevere il farmaco necessario e/o andare direttamente dal nostro specialista, insomma, una cosa non da poco, ma come funziona?
L’obiettivo è quello di trasformare lo smartphone in un “molecular stethoscope”, ossia, uno stetoscopio molecolare in grado di analizzare vari fattori, quali sangue, saliva, temperatura corporea e tantissimi altri, in modo da avere un check-up completo, senza errori di diagnosi e immediato, si parla infatti di una diagnosi e una terapia in poco meno di 7 ore!

Leggi anche:  Google modifica le condizioni di Android per il settore business

Questo ovviamente non è il solo progetto di Illumia, infatti l’obiettivo di questa azienda è quello di fornire al pubblico un sistema per sequenziare il DNA in casa, magari proprio attraverso lo smartphone.

Possiamo quindi dire che stiamo vivendo in un’epoca di transizione, in cui da semplici cellulari avremo tra le mani degli strumenti completi.
Voi cosa ne pensate? Illumia riuscirà nel suo intento? Ditecelo nei commenti!
[via]