nexusae0_bg_now_steps_thumb1

 

Google si sta preparando in grande stile per l’arrivo dell’Estate e, dopo aver sentito parlare da Forbes del nuovo servizio Google Fit, eccolo allora arrivare col nome di Google Play Fitness.

Solo nella giornata di ieri si era sentito parlare del servizio Google Fit, che dovrebbe venire presentato al Google I/O, dove l’azienda si aspetta anche di annunciare delle partnership con i produttori di alcuni dispositivi indossabili, il nuovo settore del momento in cui Google, ma anche altre aziende del calibro di Samsung, hanno deciso di lanciarsi.

Secondo le informazioni attualmente a disposizione, pare che Google Play Fitness sia il nome definitivo per il nuovo fitness tracker di Google. Google Play Fitness sarà un’app poco invasiva che si occuperà di aggregare, organizzare e presentare tutte le informazioni su fitness e salute raccolte da applicazioni che si collegano al servizio. La raccolta dei dati dovrebbe avvenire tramite Google Play Service. Il servizio però funzionerà anche senza altre applicazioni collegate, in quanto sarà un fitness tracker in grado di rilevare il movimento, determinare la velocità e la distanza percorsa.

Leggi anche:  Google Play Store adesso mostra dove trovare film e Serie TV in streaming

Naturalmente le informazioni su Google Play Fitness a nostra disposizione sono ancora poche, sappiamo con certezza solo che Google, col suo nuovo servizio, ha intenzione di offrire l’integrazione con le applicazioni e i dispositivi di terze parti e allo stesso tempo rendere più semplice la partecipazione e la collaborazione degli sviluppatori. Non ci resta che aspettare ancora qualche giorno per il Google I/O, sperando che Google ci sveli di più sul suo nuovo Google Play Fitness.

via