Samsung dispositivo pieghevole
Samsung dispositivo pieghevole

Samsung starebbe progettando di rilasciare nei primi mesi del 2015 un tablet pieghevole, innovativo, che potrà esser piegato e diventare così una sorta di smartphone, dalle dimensioni più compatte e quindi più portatile e comodo da trasportare.

L’indiscrezione proviene da una testata coreana, che informa come la compagnia produttrice starebbe già testando i prototipi di tale tablet con display OLED da 8 o 9 pollici in risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), che può esser piegato due volte e trasformato dunque in un dispositivo dal form factor simile a quello di un telefono smart.

Samsung starebbe dunque spingendo per introdurlo sul mercato nel corso del prossimo anno e la commercializzazione potrebbe anzi avvenire già nel corso dei primi mesi del 2015. Naturalmente, data la particolare tecnologia integrata, ci si aspetta che il dispositivo pieghevole sarà inizialmente molto costoso e probabilmente in vendita in quantità limitate, esattamente come visto col primo smartphone flessibile Samsung Galaxy Round.

Leggi anche:  Galaxy Studio sbarca a Roma dal 15 settembre, ospiti i TheShow

L’azienda sudcoreana non ha ancora fornito nessuna conferma ai rumor, ma potremmo essere ormai molto vicini all’arrivo nei negozi dei primi prodotti pieghevoli.

Via