rp_google-glass-.png

Continua il restyling di Android operato da Google. Dopo aver portato qualche leggera modifica in KitKat 4.4, dopo aver modificato lo stile delle proprie app e dopo aver (probabilmente) modificato GMail, è ora il turno delle icone. Le app Google differiscono molto tra loro, soprattutto tra una piattaforma e l’altra. Ecco quindi i futuri progetti grafici made in Google!

Le linee guida fornite da Google a tutti gli sviluppatori che desiderano inserire le proprie app sul Play Store, sono molto dettagliate e specifiche: design unico, leggera prospettiva verso il basso e visibile su qualunque wallpaper.
La cosa strana è che proprio Google non si attiene a tali linee, mantenendo una differente iconografia per le sue applicazioni, sia su Android che sui servizi web.
Ad esempio, sul web l’icona di Gmail è una busta chiusa e “flat” con una lunga ombra, mentre su Android è una busta aperta tridimensionale con la “M” molto più marcata e visibile.

nexusae0_image18

Tale diversificazione tra piattaforme ha un senso ma, se il rumor di oggi dovesse rivelarsi fondato, le icone di Android potrebbero presto fare un passo verso lo stile delle controparti web.

Leggi anche:  Android P: nuova lista di smartphone Huawei pronti per l'aggiornamento

Questo nuovo stile , denominato internamente come ” Moonshine“, vedrebbe icone Android più vicine alle linee guida date dalla stessa Google.

Grazie ad una fonte, possiamo vedere qui di seguito le icone per Play Music, Libri, Film e Games, Google+, Calendar, Persone, Chrome, YouTube, Maps, Gmail, Hangout, macchina fotografica e Play Store. È interessante notare come l’icona Play Store giochi con uno schema di colore verde/bluastro, piuttosto che l’attuale abbinamento multicolore.

nexusae0_wm_Screenshot_2014-04-12-17-58-41_thumb1

Per una migliore “visione d’insieme”, eccovi paragonate le icone Google divise per piattaforma:

nexusae0_comparicon_thumb3

Dopo Google Hera, ecco quindi altre voci relative ad un cambio di stile completo. Le icone potrebbero non essere queste ma è ormai certo un cambio di tendenze nelle zone di Mountain View!

Vi piacciono le “nuove icone”? Fateci sapere la vostra nei commenti e sui social network!

via