Bk--rIeCMAAt8Yb

 

E’ oggi che il CEO di T-Mobile, John Legere ha ricevuto un HTC One M8 con la cover posteriore interamente placcata in oro 24k, seguito poco dopo da un Samsung Galaxy S5 con le medesime caratteristiche.Non molti giorni fa si era venuto a sapere che HTC avrebbe venduto questo dispositivo dotato della suddetta e non molto economica “personalizzazione” solo in alcuni paesi, tra cui figurano certamente quelli più ricchi, in cui l’azienda asiatica si presuppone che riscuoterà un più che discreto successo (sì, ma solo con gli sceicchi).

Il dispositivo verrà venduto ad una cifra che sfora di poco i 2,000$, circa 1,440€ che comunque resta una cifra “contenuta” se si considera la particolarità unica dello smartphone.

Fotografia_dello_schermo_041214_083853_AM

Ma non finisce qui. E’ infatti di poche ore fa la notizia, twittata sempre da John Legere, che Samsung abbia fatto recapitare al medesimo CEO un altro smartphone con finiture analoge all’HTC: il Samsung Galaxy S5 placcato oro.

Leggi anche:  Samsung ha in cantiere ben quattro modelli di Galaxy S10: tutte le novità

Il fortunato John Legere ringrazia l’azienda coreana e si gode, nel frattempo, questo secondo dispositivo di cui non sappiamo se verrà mai fatta una vera e propria commercializzazione in qualche Paese, oppure se l’invio è stato solo un pretesto di Samsung per confrontarsi in maniera più diretta con la HTC.

E voi, sareste davvero così folli da comprare uno smartphone placcato oro? E soprattutto, vi piacerebbe averne uno tra le mani?

[via] e [via]