HTC-One-M8-Review-014

HTC One M8 oltre ad essere un device interessante sotto ogni punto di vista ha una qualità mai vista prima su uno smartphone, tralasciando gli smartphone 3d, la doppia fotocamera. Questa sua caratteristica gli permette quindi di poter eseguire una serie di funzioni impossibile con ottica singola come per esempio un’interessante effetto slow-motion, andiamo a vedere come funziona

L’effetto slow-motion è una cosa tanto interessante quanto “già vista” ormai e molti sono gli smartphone, grazie alle fotocamere ormai evolute, che permettono questa funzione. Il nuovo HTC One però permette di fare una cosa forse mai vista su uno smartphone, l’effetto slow-motion a doppia velocità.

Ecco un video dimostrativo:

In pratica grazie alla doppia fotocamera di cui il dispositivo è dotato si può per esempio riprendere un calciatore mentre fa un goal in slow-motion lasciando però il resto della ripresa a velocità normale. L’utente sarà in grado di impostare la parte del video che desidera a tutta velocità e che parte a 1/2 velocità o addirittura 1/4 della velocità. L’unica “limitazione”è che i video al rallentatore saranno a 720p, anche qualora si ritorni di nuovo a pieno ritmo.

L’effetto è di certo molto particolare e con un pò di fantasia si potranno fare dei video veramente particolari che fino ad oggi si potevano riprodurre solo con un elaborato lavoro post-produzione. Ora di sicuro per girare un film non si userà un telefono però la funzione dà di sicuro una marcia in più a questo già ottimo new Htc One.

via