intel android

Alla conferenza IDF 2014 di Intel in Cina, il chip-maker ha dato dichiarato di aver rilasciato agli sviluppatori e ai produttori una versione di Android KitKat a 64 bit.

” La società ha portato, convalidato e collaudato il codice di Android Open Source su architettura Intel, facendo un lavoro che gli sviluppatori generalmente fanno da soli”, ha detto la società ai ragazzi di CNET, ed ha aggiunto che “questa release darà all’ecosistema il supporto del kernel a 64-bit per lo sviluppo di dispositivi di nuova generazione”.

Anche se questo è, senza dubbio, un significativo contributo allo sviluppo di Android, c’è da considerare che questa versione di Android è stata progettata solo per funzionare sui dispositivi con chipset Intel, ancora non molto diffusi. Ovviamente ciò fa parte della strategia di Intel ma possiamo comunque dire che il rilascio di dispositivi Android a 64 bit è imminente. ABI Research ha stimato che un gran numero di dispositivi mobili a 64 bit inizieranno ad essere spediti nel 2015, e secondo alcuni rumors, il prossimo tablet di Google, il Nexus 8, sarà basato sul chipset a 64 bit di Intel.

[via]