galaxy s5-2

Mancano ormai pochi giorni all’arrivo del Samsung Galaxy S5 sugli scaffali e già si parla della sua versione Mini.

La cosa non ci meraviglia vista la politica Samsung relativa alle diverse versioni di uno stesso device, anche se in realtà si tratta di dispositivi che hanno in comune solo il nome e che differiscono notevolmente nelle caratteristiche.

Contraddistinto dal numero di modello SM-G800, il Galaxy S5 Mini sarà caratterizzato da un display Super AMOLED da 4,5 pollici con risoluzione 720p, il sistema operativo sarà Android 4.4 KitKat alimentato da un processore Snapdragon, molto probabilmente si tratta di un quad-core Snapdragon 400. Altre specifiche del Galaxy S5 Mini includono una fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 2 megapixel, 1,5 GB di RAM, 16GB di memoria interna, porta infrarossi e una batteria da 2.100 mAh.

Leggi anche:  Samsung a lavoro su uno smartphone con display da 19:9 e notch nella parte alta

La maggior parte delle specifiche sono simili a quelle del Galaxy S4 Mini che ha deluso molti utenti proprio come aveva fatto il Galaxy S3 Mini. Non abbiamo ancora notizie in relazione alla certificazione IP67, per la resistenza ad acqua e polvere, come per il Galaxy S5, così come non si hanno informazioni sui diversi sensori per la frequenza cardiaca e per le impronte digitali, credo sia difficile visto il range di riferimento del device.

Prezzo e data di uscita rimangono un mistero, anche se dal comportamento della casa coreana con i modelli precedenti il lancio potrebbe avvenire nel mese di giugno. Saremo pronti a fornirvi ulteriori notizie appena ne avremo per tutti coloro interessati all’acquisto del Galaxy S5 Mini.

via