nexusae0_PoweredbyAndroid_thumb

Giusto ieri vi parlavamo della possibilità che Google obbligasse le aziende ad inserire il logo “Powered by Android” all’avvio dei nuovi terminali. Se inizialmente era circolata l’ipotesi che Samsung e HTC avessero stretti accordi segreti, quest’oggi invece abbiamo avuto la conferma che l’obbligo è stato diramato direttamente dalla casa madre Google.

Grazie ai colleghi di Geek.com è stato possibile scoprire i documenti “ufficiali” tramite i quali l’azienda di Mountain View spiega come utilizzare il logo “Powered by Android”. Effettivamente, come potete osservare voi stessi, nessuna menzione viene fatta in merito all’obbligatorietà dell’inserimento; tuttavia, alcune fonti interne hanno confermato che nei prossimi mesi tutte le aziende saranno costrette ad adottarlo.

Leggi anche:  I migliori smartphone Android sotto i 300€ di questo mese: qualità al giusto prezzo

Google è stata contattata direttamente, ma al momento non si hanno avute risposte positive e/o negative in merito alla vicenda. Se tutto venisse confermato, i nuovi dispositivi con sistema operativo Android saranno costretti a presentare all’avvio del terminale la scritta “Powered by Android”.

Cosa ne pensate?

via