samsung-galaxy-s512

Samsung si ritrova ad affrontare un duro confronto con molti vettori coreani che, per strategie commerciali ,tentano di attuare vendite anticipate del nuovo Samsung Galaxy S5 cercando di raggirare le decisioni dell’azienda produttrice .Il rilascio ufficiale dal Galaxy S5 avverrà l’11 Aprile ma questa decisione di Samsung non sembra influenzare alcuni vettori come SK Telecom , KT e LG UPlus Corp che hanno reso disponibile il dispositivo ancora prima di questa data.

Viste queste azioni, su istanza di Samsung, il regolatore internazionale ha imposto una pesante sanzione all’operatore SK Telecom che ha subìto il divieto di acquisire nuovi clienti per ben 45 giorni ( dal 5 Aprile al 19 Maggio ) e in questo lasso di tempo è compresa la data di rilascio ufficiale del Galaxy S5. Anche KT ha questo divieto fino al 26 Aprile e LG UPlus dal 4 al 27 Aprile.

Leggi anche:  Samsung ha annunciato che chiederà aiuto a Google per Bixby

Irene Kim, portavoce di SK Telecom ha dichiarato :”Abbiamo deciso di rilasciare il prodotto in anticipo per offrire al consumatore una scelta più ampia di telefoni prima della sospensione dell’operazione che inizia il 5 Aprile“. I consumatori infatti , possono già acquistare il Galaxy S5 per 866.800 ₩ (808 dollari) da SK Telecom in 3.000 negozi al dettaglio e sul sito web.

Per i consumatori coreani queste vendite anticipate saranno sicuramente positive ma si sicuro Samsung non ne è felice, si dichiara infatti molto perplessa ma rimane ben ancorata alla sua decisione di rilasciare globalmente il Galaxy S5 l’11 Aprile.

[Via]