Cattura di schermata (20)
Vi avevamo parlato parecchi mesi fa di Fleksy e Minuum Keyboard, le due tastiere che nel corso di questi mesi hanno portato una ventata di novità e smosso un po’ l’ambiente dominato dalla superba SwiftKey.

Oggi vi informiamo che entrambe hanno aggiunto il supporto alla lingua italiana. 

Le due tastiere si basano su concetti diversi.
Fleksy propone una scrittura senza la necessità di guardare la tastiera. Grazie ad un ottima predizione ed alla possibilità di muoversi all’interno della tastiera tramite swipe, l’obiettivo può considerarsi raggiunto.
Cattura di schermata (21)
La direzione dello swipe è fondamentale all’interno della tastiera. Trascinando il dito da sinistra verso destra emuliamo la barra spaziatrice (comunque presente ma eliminabile); lo swipe verso il basso permette di cambiare la parola predetta e scorrere tra quelle più simili; verso sinistra invece, cancelliamo l’ultima parola scritta. Se invece la parola digitata è corretta ma non presente nel dizionario, tramite due swipe verso l’alto possiamo aggiungerla al database ed utilizzarla in futuro.
Tutto questo garantisce anche la riduzione della porzione di display dedicata alla tastiera.

La grandezza della tastiera è invece l’ultimo problema per Minuum Keyboard, che fa proprio della misura la sua caratteristica principale.
Minuum è infatti una tastiera “ad una riga”, cioè tutti i caratteri sono posizionati alla stessa altezza. Nella seconda ed ultima riga contiene le parole simili, il tasto “delete” e quello per le maiuscole. Il resto delle operazioni va effettuato anche qui tramite swipe (verso sinistra per cancellare, verso destra per lo spazio e verso il basso per visualizzare i numeri). Ovviamente, è integrata la possibilità di estendere la tastiera per utilizzare la digitazione classica.
L’obiettivo principale che si pone la minuum è sicuramente quello di portare la digitazione ovunque. La seguente immagine metterà in chiaro il significato della mia frase:

Leggi anche:  Gboard trasformerà la tua tastiera, quasi 500 lingue aggiunte

 

Cattura di schermata (19)

 

Progetto dunque ambizioso ma ampiamente supportato, dato il successo su Indiegogo, dove sono stati raggiunti i $87,000 nonostante li sviluppatori ne chiedessero solo 10,000.
Qui un video sul funzionamento:

Personalmente sto già testando Flesky (gratuita) e devo dire che mi trovo abbastanza bene, nonostante l’iniziale smarrimento.
Minuum la comprerò a giorni in modo da testare anch’essa e farmi quindi un’idea sulla sua potenzialità.

Vi lascio i classici badge per il download ed aspetto le vostre opinioni nei commenti.

[app]com.syntellia.fleksy.kb&hl[/app]

[app]com.whirlscape.minuumkeyboard[/app]