skygo 1.5

Skygo a breve sarà disponibile per tutti gli smartphone e tablet Android grazie ad Inside Secure che offrirà un software in grado di proteggere i contenuti mentre vengono riprodotti. Sicuramente un’ottima notizia per tutti coloro che hanno un abbonamento Sky ma non posseggono un device Samsung.

Come ben sapete Skygo attualmente è disponibile solamente per gli smartphone e tablet Samsung, infatti, la stessa applicazione non è disponibile sul Google Play Store ma solamente sul Samsung App. Sembrerebbe che Samsung abbia stretto un accordo con Inside Secure introducendo un software di protezione dei contenuti “DRM Fusion Agent“.

Sky finora ha molto limitato SkyGo bloccandone l’utilizzo anche a tutti coloro che avevano il Root sul proprio dispositivo e sicuramente la mossa di acquisire la protezione DRM Fusion Agent è quella definitiva per pubblicare finalmente l’applicazione sul Google Play Store e renderla disponibile a tutti.

Leggi anche:  IPTV: boom di abbonamenti illegali Sky e DAZN, ma c'è un grande problema

Purtroppo non conosciamo i tempi di tale “integrazione” e sicuramente non saranno brevi vista anche la lentezza con la quale Sky si occupa del nostro robottino verde. Voi cosa ne pensate? Attendiamo i vostri commenti in basso…