InstagramLogo

Instagram, l’applicazione gratuita che consente di catturare e condividere le proprie foto fin ora era compatibile solo con il sistema operativo Android e IOS. Da oggi è stata rilasciata la versione per Windows Phone.Instagram ha riscosso negli ultimi tempi un grande successo dando la possibilità di scattare foto , applicare filtri immagine e condividerle sui social network tra cui il più noto Facebook . Ha convinto gli utenti tant’è vero che ora non riescono più a farne a meno. Con il rilascio della versione 0.1.0.0 è stato inaugurato questo nuovo gemellaggio che farà contenti molti users possessori di Windows Phone 8.

L’applicazione è disponibile sul Windows Phone Marketplace dove sono elencate le seguenti funzioni: Filtri personalizzati, effetto sfocatura, condivisione immediata , caricamenti illimitati, interazioni con gli amici tramite il “mi piace” e i commenti .

Trattandosi di una versione Beta mancano diverse funzioni che si spera saranno introdotte in futuro. Non c’è la possibilità di caricare video, inserire tag nelle foto ma solo vedere quelli degli altri, e manca la funzione “Photo Map”

Di seguito riportiamo una piccola guida per chi volesse già provare Instagram su Windows Phone:

  1.  Il primo step da fare è registrarsi creando un proprio account inserendo indirizzo email e password .
  2.  Una volta registrati viene data la possibilità di collegare il proprio account con quello dei social network , ad esempio se ne possediamo uno su Facebook, e ci verranno indicate le persone che già si trovano su Instagram.Qualora volessimo saltare questo processo ci sarà comunque l’opzione di ricerca per eseguirlo in seguito.
  3.  Sulla schermata principale appariranno in ordine cronologico le foto delle persone che abbiamo deciso di seguire , ed è disponibile la funzione per commentare o il “mi piace”  per dare il nostro apprezzamento.
  4.  Nella sezione ” news” troveremo le notifiche relative alle nostre foto e video mentre in quella del “profilo” ci sarà la nostra biografia e i post creati.
  5. Per scattare o caricare  foto basta semplicemente premere sull’icona della fotocamera e da lì ci viene data la possibilità di caricare le foto già presenti sul dispositivo o scattarne una nuova.
  6.  Una volta scattata la foto sarà possibile ritagliarla, regolare la luminosità, applicare effetti , aggiungere didascalie. Quando si è soddisfatti del risultato si potrà condividere l’immagine sui social network.
Leggi anche:  Instagram ha aggiunto una novità che non tutti hanno notato

L’applicazione non funziona esattamente come per i dispositivi Android e IOS (è un pò meno scorrevole e mancante di alcune funzionalità ) ma siamo certi che verrà migliorata. Nel frattempo gli utenti di Windows Phone saranno ben lieti di prendere familiarità con Instagram.

[Via]