nintendo-tablet

 

Nintendo starebbe lavorando ad un nuovo tablet Android dedicato ai bambini.

La  sorprendente notizia è arrivata ieri, direttamente da un ingegnere software della Nintendo tramite il proprio account del famoso social network Twitter.

L’ingegnere software in questione è Nando Monterazo; egli ha riferito tramite il social network che Nintendo sta sperimentando un tablet Nintendo con all’interno un sistema basato su Android, completamente modificato e unificato  come una banca dati del tablet.

igegnere tweet nintendo

 

 

Lo sviluppo del tablet Nintendo, continua cinguettando Monterazo, sarebbe focalizzato solo su sistemi educativi per i bambini, una storia che ci sembra davvero molto interessante. Nintendo infatti è interessata a produrre un tablet con giochi educativi per i bambini avendo come protagonisti  i personaggi dei suoi videogames. E’ probabile che nelle aule di scuola future vedremo che i bambini avranno come aiuto-insegnate di Italiano Super Mario e come tutor di Matematica Luigi, per non parlare poi di un fantomatico aiuto-insegnante di Inglese di nome Yoshi.

Leggi anche:  Android 9.0 Pie è arrivato, la lista di tutti gli smartphone che verranno aggiornati

Scherzi a parte il progetto è davvero degno di nota, se si pensa appunto che  è dedicato ,per ora, per le scuole. Infatti i test attualmente sono incentrati  sulla  comunicazione dei giochi educativi e i bambini attraverso l’uso del tablet. Può darsi che un domani venga poi realizzato anche per l’uso privato e domestico.

Quanti di voi sarebbero interessati ad utilizzare il tablet di Nintendo per i propri figli? Fateci sapere cosa ne pensate.

Via