BlackBerry-Logo

Le notizie più recenti parlavano di come Google fosse la società più interessata all’ acquisto di BlackBerry, ma le cose non sono andate affatto in questo modo infatti la proposta della società di Mountain View è stata rifiutata, che sia arrivata un offerta più alta da parte di Apple?

In realtà Blackberry è stata salvata attraverso gli investitori che con una somma di 1 miliardo di dollari, l’ hanno aiutata ad uscire da questa situazione critica. Tuttavia, una fonte abbastanza attendibile dice che Apple è stata tra i potenziali acquirenti del marchio come Microsoft. Ma perché Apple dovrebbe acquistare BlackBerry, ha già i suoi iPhone che vendono molto bene, che interessa avrebbe verso il marchi canadese? La verità come spesso accade è nascosta, infatti Apple sarebbe intenzionata al acquisto di BlackBerry proprio per tutti i vari brevetti che essa possiede, in questo modo potrebbe evitare le tante dispute legali. Per ora la società Canadese ha evitato la vendita, ma se le cose continueranno ad andar male come si comporterà? Una cosa è chiara ci saranno tre società, Google, Apple, Microsoft pronti a darsi battaglia per l’ acquisto della società e quindi dei rispettivi brevetti.

Leggi anche:  Huawei si conferma il secondo OEM principale nella vendita di smartphone

Via