art_snapchat-620x349

Snapchat è un’applicazione di messaggistica istantanea che consente di inviare foto che si autodistruggono dopo pochi secondi (impostati da noi) e quindi non più visualizzabili. Per questo motivo, viene utilizzata spesso per il sexting, ovvero per l’invio di messaggi contenenti immagini o foto a sfondo sessuale. La società è passata recentemente da una valutazione di 60 milioni di dollari ad una valutazione di 800 milioni. La rapida crescita di Snapchat ha attirato l’attenzione di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, il quale sarebbe intenzionato ad acquisire la società. La notizia proviene da un rapporto del “Wall Street Journal“, nel quale viene riportata anche la cifra offerta alla società di 1 miliardo di dollari e probabilmente rifiutata dal fondatore del fantasmino. Chissà Zuckerberg come avrà intenzione di sfruttare il servizio di messaggistica di Snapchat, in correlazione con Facebook e Instagram (acquistato recentemente con la stessa cifra offerta a Snapchat). E voi cosa ne pensate di questa mossa del CEO di Facebook?

Leggi anche:  Facebook Dating: da oggi è possibile incontrare persone sul social

via