Nexus-5

 

 

Venerdì il Nexus 5 ha ricevuto il Bluethoot SIG, adesso è stata consegnata al dispositivo la certificazione GCF (Global Certification Forum).

La documentazione rivela che il tanto atteso modello Android offre una velocità di LTE fino a  150Mbps ovvero la categoria 4 per  LTE UE . Questa è la velocità maggiore della categoria.

Il modello LG-d821 del telefono, che è la stessa variante presentato al Bluetooth SIG, supporta LTE 2600 (B7) / 2100 (B1) / 1800 (B3) / 850
(B/800 (B20) MHz, W-CDMA 2100 (I) / 1900 (II) / 1700 (IV) / 900 (VIII) / 850 (V) MHz e GSM 1900/1800/900/850MHz. Il telefono e il sistema operativo Android 4.4 si prevede che vengano svelati il 15 ottobre . Sia con il Bluetooth SIG che con  la certificazione GCF completati, oramai siamo davvero vicini alla presentazione del prossimo top di gamma di Google.

Leggi anche:  Android: queste 2 applicazioni sono gratis solo per oggi sul Play Store, affrettatevi

Ci aspettiamo che il modello sia caratterizzato da uno schermo di quasi 5 pollici con risoluzione 1080 x 1920, alimentato da un processore Adreno 330 GPU di manipolazione grafica, quad-core 2.3GHz Qualcomm Snapdragon 800 e con  2GB di RAM. Una fotocamera posteriore da 8 megapixel.

Per quanto riguarda prezzi e modelli ci risulta che ci sarà una versione da 16GB del telefono a 299€ alimentato da una batteria da 2300mAh e un modello da 32GB per 399€ alimentato invece da una batteria da 3000mAh.

Naturalmente ancora non ci è niente di ufficiale e fino a che Google non ci darà comunicati ufficiali dobbiamo prendere queste notizie con dovute precauzioni.

 

Via