NEXUS-5

OIS (Optical Image Stabilizer) è una tecnologia fino ad oggi sottovalutata dai produttori e utilizzata fino ad oggi solo da Nokia, HTC e recentemente da LG con il suo G2

Proprio per l’applicazione di questo utilissimo sistema su quest’ultimo e la forte somiglianza tecnica con il prossimo Nexus 5 ancora prodotto da LG si pensa quindi che anche il prossimo smartphone Google Experience avrà anch’esso lo stabilizzatore delle immagini, ma non solo tutte solo supposizioni.

Come annunciato nel precedente articolo Nexus 5 è stato mostrato all’FCC in delle immagini e oltre alla parte esterna sono stati fotografati anche tutti i componenti interni, compresa la fotocamera.

nexus 5 fotocamera ois

 

Le due lenti sembrano molto simili e come LG G è stato dotato dello stesso hardware di Nexus 4 si suppone che anche Nexus 5 abbia le stesse caratteristiche di G2, fotocamera con OIS compresa quindi. Naturalmente i due smartphone saranno molto diversi esteticamente e il telefono Google experience non avrà i tasti sul retro.

Per quelli che si sono perse le notizie fino ad oggi ricordiamo che la presentazione del Nexus 5 dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno, o nel peggiore dei casi a inizio 2014. Come abbiamo detto in precedenza, lo schermo sarà probabilmente più piccolo, sui 4,96 pollici, e così sarà la batteria che scenderà fino a 2300mAh rispetto ai 3000mAh di G2. Grande dispositivo nelle caratteristiche tecniche quindi che con l’ormai noto Snapdragon 800 e 2GB di RAM diventa un top di gamma perfetto anche se la caratteristica più attesa di questo terminale è la parte software visto che insieme a questo dispositivo sarà presentato ufficialmente il nuovo aggiornamento Android 4.4. KitKat.

[via]