Qualcomm-Toq

All’IFA di Berlino sia Samsung che Sony hanno presentato due nuovi smartwatch e la strada intrapresa già da tempo in questo settore sembra prendere sempre più piede.

Il Galaxy Gear di Samsung sarà venduto anche in bundle con il Note 3 e questo, molto probabilmente, ne decreterà un successo anche maggiore di quanto forse merita un tale accessorio.  Inoltre siamo in attesa che arrivino anche gli smartwatch di Apple e Google, quindi il mercato si smuove nel settore degli smartwatch anche se non vedo un’invasione repentina di tale device, forse le aziende produttrici vogliono testare la risposta dei consumatori prima di invadere il mercato come avviene ora per gli smartphone.

Tra i produttori che si sono lanciati in questa nicchia di mercato troviamo a sorpresa anche Qualcomm, che ha lanciato un orologio smart. Il nome è Toq, e ha un display Mirasol da 1,5 pollici, touchscreen a colori, con una durata, dichiarata, della batteria da 3 a 5 giorni, compatibilità con i dispositivi Android e in futuro è prevista la compatibilità anche con iOs.

Qualcomm ha affermato che l’arrivo sul mercato è previsto per fine anno negli Stati Uniti e il prezzo si dovrebbe aggirare sui 300 dollari, quindi in linea con gli altri orologi intelligenti presentati all’IFA in questi giorni.

via