Bwell

 

Oggi vi voglio parlare di qualcosa di diverso dagli smartphone o tablet Android che sono oggetto quotidiano dei nostri articoli. Vi parlo di un’auto volante B-Well.

Tranquilli la calura estiva non mi ha dato alla testa, B-Well, o semplicemente B, è un ibrido tra auto ed elicottero, giocattolo, realizzato da un ingegnere dal cognome impronunciabile Witold Mielniczek (anche il nome non scherza) che sta cercando fondi per il suo progetto su kickstarter il sito famoso per portare alla ribalta degli internauti di tutto il mondo i progetti più innovativi, anche per smartphone e tablet.

B, come dicevo, è un ibrido che pò muoversi senza difficoltà su terreni accidentati e librarsi in aria in un istante, il video a fine articolo ve ne mostra le doti, grazie alla sua leggerezza e alle 4 eliche presenti nelle ruote. Il corpo di B è quasi interamente in policarbonato, ruote ed eliche comprese, questo rende B altamente resistente agli urti grazie alle grandi capacità di assorbimento del materiale con cui è fatta “l’auto volante”.

Bwell2

B è dotata di una fotocamera HD da 1280×720 e le possibilità di impiego sono tante, il progettista ha già in mente di farla muovere anche in acqua. Per ora si tratta solo di un prototipo per cui le caratteristiche sono ancora da migliorare, infatti, con una carica, B, si può utilizzare solo per 15 minuti, ma vista in prospettiva le possibilità di impiego sono molteplici soprattutto se si potrà realizzare non un modello in scala ma un veicolo reale.

Per ora godiamoci le immagini del video che ci mostrano B in azione.

via, fonte