glassprescriptionlead01-1368830735-1368842608

 

I rivoluzionari occhiali a realtà aumentata di Google, i Google Glass, sono subito stati molto apprezzati da tutti coloro che hanno avuto modo di provarli. Ma il bacino di utenti a cui si rivolgono sarebbe destinato ad espandersi ancora!

Quando i Google Glass erano stati presentati al pubblico al Google I / O, la mancanza di supporto per occhiali da vista era una limitazione notevole. Infatti circa il 75 per cento degli adulti americani utilizzano degli strumenti per la correzione della vista, soprattutto occhiali, e Google, ovviamente, non ha perso l’occasione di posizionarsi anche su questo mercato rilevante.

Nel mese di marzo, Google aveva confermato che ci sarebbe stata una versione dei Google Glass adatta a coloro che portano occhiali da vista e ora è finalmente uscito allo scoperto il primo prototipo, probabilmente quello intravisto al Moscone Center di San Francisco.

Google ha confermato successivamente che è proprio questo il prototipo dei Google Glass “da vista” e che utilizza lo stesso software dell’Explorer Editions dei Google Glass, ma possiede un hardware leggermente diverso nella parte esterna.

Sarebbe davvero un’ottima notizia per tutti coloro che non vogliono rinunciare agli occhiali a realtà aumentata di Google, nonostante i propri problemi alla vista!

Leggi anche:  Google Pixel 3 XL: lo smartphone viene ancora una volta avvistato dal vivo

[Via]