unnamed

L’ evento di Google durato ben tre ore, ha visto come suo protagonista principale Google Maps.

Sono state tante le novità presentate ma sicuramente Google Maps è la principale, infatti verrà rinnovata la sua veste grafica e avrà nuove funzionalità

Sicuramente Maps è il servizio più utilizzato al mondo per conoscere la proprio posizione, apprezzato e utilizzato ogni piattaforma, parliamoci chiaro sono le migliori mappe in circolazione, ma già da domani tramite browser potremo assaggiare delle novità, grazie alla rete e alle infinite informazioni, immagini e contenuti disponibili, si potrà avere di un’esperienza d’uso più completa che mai: le immagini tridimensionali riprese con Photo Sphere, opportunamente geolocalizzate, potranno essere pubblicate sul web e utilizzate per avere una visione unica di luoghi pubblici, che siano musei, gallerie o esterni, in completa coordinazione con Street View.

Invece per vedere queste migliorie sui nostri smartphone e tablet ci sarà da aspettare fino a questa estate, ma se siete impazienti di provare i nuovi tools potete andare su QUESTA PAGINA e provarli in anteprima.

Un’ altra novità importante sono le ricerche personalizzate, infatti se cerchiamo un ristorante verranno ad esempio evidenziati tutte le attività simili, corredate ovviamente di reviews e consigli.

Poi avremo modo di scegliere il percorso con cui vogliamo effettuare il viaggio, e ci verrà data una tabella con tutti i tempi di percorrenza, ovviamente queste sono solo alcune delle novità che sono davvero tante, vi lasciamo con due video che mostra le novità

Michele Sanchioni
Classe 1985, appassionato di tecnologia sin dal commodore 64, produco brani di musica elettronica, appassionato di smartphone Android.